Haer si adopera per una tematica orientata al futuro:la gestione efficace e improntata al risparmio di energia e acqua.

La nostra missione: liberare i proprietari di immobili, gli amministratori e gli inquilini dai costi elevati del consumo di riscaldamento e di acqua. Questo consente di risparmiare energia e salvaguardare l’ambiente.

Chiedi maggiori informazioni

 


I vostri vantaggi

Beneficiate della nostra esperienza pluriennale, oltre alla consulenza approfondita e all’analisi accurata del vostro fabbisogno. Inoltre garantiamo:

Apparecchi di rilevamento di elevata qualità tecnica

Un ampio assortimento di apparecchi per tutte le necessità

Montaggio di qualità ad opera dei nostri montatori addestrati

Servizio di manutenzione per i nostri contatori d’acqua e di calore

Tutto ciò significa poter analizzare gradualmente il consumo energetico nei vostri immobili, confrontarlo con altri edifici e trovare le soluzioni più utili ai fini del risparmio energetico.

fvrt-brv

Tecnologia consolidata, servizio flessibile

Per una contabilizzazione corretta occorre utilizzare la tecnologia corretta e servizi di lettura e ripartizione dei consumi affidabili.

Forniamo consulenze, montiamo, controlliamo, ripariamo, sostituiamo, ci preoccupiamo dei termini della taratura e vi informiamo costantemente sulle ultime novità tecniche, sia per il servizio di manutenzione che di noleggio.

Le tecnologie più comuni e affidabili sono:
– Le valvole termostatiche
– I contabilizzatori
– I ripartitori
– I contatori di litri

Tutti con trasmettitori radio per una rilevazione a distanza dei consumi senza la necessità di entrare nei locali.

Haer e la normativa di riferimento (Dgls 102/2014 – UNI EN 834 – UNI 10200)

Con l’entrata in vigore del Decreto Legislativo 102/2014 la contabilizzazione è stata resa obbligatoria per tutti gli edifici dotati di impianto di riscaldamento centralizzato.

E’ opportuno evidenziare come la ripartizione delle spese deve essere effettuata in conformità a quanto previsto dalla norma tecnicaUNI 10200, comportando l’obbligo del progetto per la contabilizzazione per la determinazione dei fabbisogni energetici dell’edificio e dei singoli alloggi nonché per la determinazione della effettiva potenza termica installata.

Più in dettaglio il nuovo criterio di riparto ai sensi della UNI 10200 prevede:

  1. la «quota a consumo», precisamente il prelievo volontario.
  2. la «quota fissa», precisamente il prelievo involontario o, meglio, la spesa per potenza termica impegnata, che dovrà essere ripartita sulla base della nuova tabella millesimale calcolata dal tecnico specializzato.

Haer, in linea con i criteri di trasparenza richiamati in diversi punti del Dgls 102/14, opera in conformità a quanto previsto dalla normativa e propone prodotti e servizi innovativi che aumenta ulteriormente le possibilità di monitoraggio e risparmio dell’energia e da sempre è orientata alla massima trasparenza dell’informazione e dei dati verso l’utente finale (la programmazione dei dispositivi è in chiaro) ed alla qualità nonché precisione della rilevazione della potenza del corpo scaldante.